“Questa è sua moglie”. Lui, il più sexy del cinema, è innamoratissimo e risponde alle critiche. I fan: “Bravo, sei meraviglioso!”

Questa coppia a trascorso un week-end romantico in una fantastica spiaggia delle Hawaii, e lui, all’età di 64 anni, si è dimostrato un vero gentiluomo, dedicando alla sua donna (di 53 anni) piccoli gesti d’attenzione e d’amore e dimostrando di esserne profondamente innamorato, anche dopo molti anni di matrimonio, come se il tempo avesse rafforzato la loro relazione, invece di danneggiarla.

Dopo un bagno rinfrescante, lui le porge un telo per asciugarsi; mentre lei prende il sole, lui le regala un fiore. Piccoli gesti romantici e significativi. Insomma un uomo premuroso e per giusta con un fisico niente male, anche alla sua età. Infatti Pierce Brosnan ha vestito i panni di James Bond dal 1994 al 2005. Queste foto, che lo immortalano con la sua Keely Shaye Smith, sono la dimostrazione della sua tenerezza. Per assicurarsi che sua moglie sia felice, lui confessa di prendersi cura di lei in tutti i modi che conosce. Il loro matrimonio risale al 2001, dopo che nel 1991 la moglie dell’attore, Cassandra Harris, morì all’età di 43 anni a causa di un tumore alle ovaie. Pierce e Keely hanno fatto due figli: Paris, di 13 anni e Dylan, di 18.

Dal precedente matrimonio con Cassandra, l’attore aveva già avuto due figli, Sean e Christopher e una figlia, Charlotte, morta nel 2013 anch’essa per un tumore alle ovaie. Pierce Brosnan ha incontrato tante difficoltà nella vita, ma Keely sembra avergli restituito il sorriso. Recentemente intervistato, Pierce Brosnan, ha spiegato cosa significa per lui sua moglie.

In diretta contrapposizione con Richard Haig, il personaggio che l’attore interpreta nel film “il Fidanzato di mia sorella”, è risaputo che Brosnan sia un monogamo convinto. Il matrimonio con la sua seconda moglie, Keely Shaye Smith, dura da 21 anni. I due si conoscono dal 1994 e 7 anni dopo si sono sposati. Da oltre dieci si godono assieme un’isola delle Hawaii.

“Sono fatto così, un uomo da matrimonio. Con la mia prima moglie, Cassandra, ho vissuto per 17 anni, fino alla sua morte (nel 1991 per un tumore, insieme avevano avuto un figlio, Sean, 31 anni, ndr). Credo che in una coppia sapere risolvere insieme ogni problema aiuti molto. Keely e io siamo sereni, ci vogliamo bene, e lei non ha niente in contrario al fatto che io passi parecchio tempo lontano per dedicarmi al mio lavoro, anche se si tratta di farlo con donne bellissime come Jessica Alba e Salma Hayek”.

Dal punto di vista cinematografico Brosnan ha ricoperto numerosi ruoli: ha vestito i panni del professore di Lettere con la tendenza a fare dei polverosi “agganci da bar”, compromettendo anche la propria carriera (nel film “Il fidanzato di mia sorella”), ma il suo nome viene ricordato principalmente per aver ricoperto il ruolo dell’agente 007, James Bond. Girava voce del progetto di realizzare un film-reunion, che coinvolgesse tutti gli ex agenti come Sean Connery, George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton e anche ovviamente Pierce Brosnan, che si esprime al riguardo dicendo “Che io sappia è solo una voce. Ma se ci fosse una bella storia, perché no?”.