Grave lutto a Le Iene, il saluto dei colleghi: “Ti vogliamo bene”

Loading...

Un lutto improvviso ha colpito la redazione de “Le Iene”, che si mostra subito sconvolta attraverso l’annuncio di una delle conduttrici più amate: proprio Nadia Toffa. Come abbiamo già ripetuto più volte, la Toffa non sta certamente attraversando un buonissimo periodo, ma questa volta lei si limita a fare unicamente da portavoce. Sebbene non sia stato rivelato chiaramente il motivo, i fan si sono accorti dell’assenza in studio del sempreverde Giulio Golia, Iena storica ed amata da tutto il pubblico televisivo. A cosa è dovuta l’assenza di Giulio nell’ultima puntata?

Al fianco della conduttrice e Matteo Viviani sarebbe dovuto esserci Giulio Golia, non Filippo Roma. Sebbene la Toffa si sia limitata in diretta a dei semplici “saluti”, sul web hanno iniziato a trapelare le prime informazioni sul reale motivo dell’assenza di Giulio. A quanto pare la Iene napoletana starebbe affrontando un pesantissimo lutto, la madre. Usando le stesse parole di Nadia “sta attraversando un momento davvero difficile”.

Le prime informazioni trapelano dal sito Today.it, che rivela per primo la scomparsa della cara madre della Iena napoletana. Faceva l’insegnante, ha lavorato per tantissimi anni trasmettendo a Giulio la sua grandissima passione per l’insegnamento e per il sapere. Questa gravissima situazione ha obbligato la Iena ad abbandonare la diretta, anche se non sono ancora chiare le cause della scomparsa.

Probabilmente a titolo di commemorazione, la trasmissione televisiva le Iene ha mandato in onda, durante la puntata in cui Giulio era assente, uno dei suoi servizi più famosi. Nell’inchiesta Golia smaschera un gruppo religioso che influenzava i suoi adepti con meccanismi psicologici e di assuefazione, rendono poi impossibile abbandonare la “setta”. Noi della redazione di TuttiVip facciamo le più sentite condoglianze a Giulio Golia, nella speranza di veder tornare questo grande professionista quanto prima a lavoro.