“Il rischio di perdere un occhio”. Valeria Marini, momento difficile e intervento: “Paura folle”

Era lo scorso 26 ottobre quando l’inimitabile vamp, Valeria Marini, ha messo in grande apprensione i suoi fan mostrandosi con un occhio bendato. Nello scatto era ritratta circondata da un’equipe di medici, motivo in più che ha preoccupato il pubblico. Immaginate: un milione di follower, tra l’Italia e la Spagna, totalmente in tilt.

Attraverso quell’immagine che non lasciava spazio a dubbi già da sola, Valeria Marini aveva svelato di essersi dovuta operare urgentemente all’occhio. Solo adesso però è stato aggiunto un dettaglio, di mezzo a questo fastidioso episodio c’è il reality Supervivientes, al quale ha partecipato mesi fa. La vamp ha rischiato la vista. ed ora gira ancora con una benda (probabilmente ricoperta di fiocchi o strass, per lei lo stile è irrinunciabile).

valeria marini problemi occhio retina intervento vista


Valeria Marini, i problemi alla vista e l’intervento

“Il medico ha rilevato che avevo un problema all’occhio. Non me l’ha detto subito perché secondo lui non mi avrebbe impedito di partecipare al reality. Invece quando sono uscita, a giugno, mi ha mostrato le analisi e raccomandato di farmi vedere dall’oculista. Saperlo prima avrei dovuto evitare Supervivientes, però è andata così”, ha esordito Valeria Marini intervistata da Chi, dopo essere scampata al pericolo che poteva attenderla.

valeria marini problemi occhio retina intervento vista

Ma cosa le è capitato esattamente? La stella della televisione è stata afflitta da un cosiddetto foro maculare, una lesione che riguarda una parte della retina. Una diagnosi che l’ha fatta sprofondare nel terrore, tanta era la paura, “Una paura folle” l’ha descritta, che inizialmente ha cercato qualsiasi genere di scusa per rimandare l’operazione. Fortunatamente però, i suoi dottori sono stati severi al punto giusto convincendola così a farlo.

“La sera primaho telefonato in ospedale. ‘Mi sono dimenticata dell’intervento, non posso, rimandiamo’”, ha raccontato al periodico diretto da Alfonso Signorini aggiungendo che “loro mi hanno detto ‘non ci provare’. Non c’era via d’uscita. Meglio così, le paure vanno affrontate”. “Insomma, alla fine mi sono ritrovata a dover fare solo oggi l’intervento d’urgenza perché quello che rischiavo era perdere la vista da un occhio”. Il rischio era grosso, ma Valeriona nazionale è riuscita comunque a scamparla nonostante il suo gran terrore.

valeria marini problemi occhio retina intervento vista

Ma adesso, a poche settimane dall’operazione, come si sente? “Piano piano mi sto riprendendo, ma con la massima gradualità. Devo tenere la benda. Mi sento un po’ tigre in gabbia, devo dire la verità”, ha spiegato. L’unica uscita fatta finora senza benda è stata una con l’amico nonché (pare) ex compagno Signorini. “Una delle poche uscite della settimana. Avevo tolto la benda perché pensavo di poterlo fare e invece al controllo in ospedale mi hanno sgridata, così l’ho rimessa. Adesso sto tranquilla come dice il dottore”. Brava Valeria.

Ansia per Vittorio Cecchi Gori, l’allarme sulla sua salute: “Queste sono le sue condizioni”

“Non si può guarire”. Francesca Neri rompe il silenzio sulla malattia: “Devo vivere così”

“Padre innamorato”. Jovanotti, la figlia Teresa Cherubini oggi: età, la lotta contro la malattia