Pietro Taricone e Kasia Smutniak, ecco la figlia Sophie oggi 14enne

La bellissima Kasia Smutniak, in occasione della 75esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, ha accompagnato il produttore Domenico Procacci, 59 anni, suo attuale compagno e padre del suo secondo figlio; luminosa ed elegante. Durante l’’anteprima de “L’amica geniale” hanno sfilato sul tappeto rosso, inaugurando il debutto della primogenita ,Sophie, davanti ai fotografi, in un evento pubblico così importante.

Sophie adesso ha 14 anni, è il frutto della storia d’amore tra Kasia e Pietro Taricone, ma ha visto venir a mancare il padre a soli 5 anni. Kasia ha voluto mantenere la figlia lontano dalle indiscrezioni e dai giornalisti per tutta la sua infanzia, tutelandola da un mondo duro che non avrebbe aiutato ad affrontare il grande lutto della perdita del padre. Pietro morì in un incidente con il paracadute, uno sport che era la sua passione.

La mattina del 28 giungo del 2010 l’attore 35enne precipitò a causa di una manovra azzardata e , in gravi condizioni, dopo un lungo intervento non riuscì a superare la caduta. Un dolore immenso per tutti; per Kasia, che aveva condiviso, all’ora, 7 anni insieme a Pietro, e per la piccola Sophie, che si è vista togliere l’affetto di un genitore troppo presto.

Oggi le due donne però dimostrano fierezza e forza a Venezia, vestite con abiti lunghi, madre e figlia si tengono teneramente la mano. La ragazza ha preso sicuramente la bellezza della madre, ma è indubbia la somiglianza a Taricone per i colori e tratti mediterranei.

Kasia, 40 anni, di recente è stata nominata al David di Donatello 2019 come migliore attrice non protagonista in “loro 1” di Paolo Sorrentino, e per cui ha vinto nel 2018 il premio Nastri d’argento, continua la sua carriera d’attrice con ottimi risultati. Da “La profezia dell’armadillo”, a “Made in Italy”, fino al prossimo film in uscita “la prima pietra” di Rolando Ravello. Di successo come il compagno dal 2014 Domenico Procacci, produttore di film come “Radio freccia” o “L’ultimo bacio” ; insieme condividono il figlio Leone.