“Ancora la numero uno”. Valeria Marini, in perizoma è più che stellare

Valeria Marini non smette mai di far parlare di sé. Questa volta se n’è uscita con una foto pubblicata su Instagram che ha lasciato tutti a bocca aperta. Con il tramonto sullo sfondo, Valeria assume una posa piuttosto provocante e anche l’outfit non è da meno: infatti indosso ha soltanto un perizoma che lascia trasparire le curve del suo fondoschiena.

Dato il suo fisico da ventenne, non si direbbe che la showgirl abbia davvero 52 anni suonati. Eppure è così, ma è anche per questo che i suoi follower la amano tanto e non risparmiano commenti di apprezzamento sotto i suoi post.

valeria marini foto bellezza

Oltre ad essere molto bella di per sé, la ragazza sfoggia anche un incredibile charme in questa foto. Il successo è immediato: nel giro di pochi minuti i like ammontano a 115mila e anche con i commenti non si scherza: “Complimenti, che fisico marmoreo!”; “Sei splendidamente bella, mi mandi un bacio stellare?”; “Sei sempre fantastica, Valeria!“. La maggior parte dei suoi follower sembra essere d’accordo insomma. Valeria ha un corpo mozzafiato.

Se non dovesse bastare, una nuovo foto arriva poco dopo. Stavolta niente perizoma. La donna si trova sdraiata su un letto e indossa un vestitino intimo di pizzo rosso decisamente poco coprente. Quel tanto che basta affinché si veda praticamente tutto.

Inutile dire che il colore rosso del vestitino, abbinato al colore dello smalto sulle sue unghie, metta perfettamente in risalto i suoi capelli biondi, creando un effetto piuttosto piacevole alla vista.

valeria marini foto bellezza

La foto non è muta. Valeria Marini aggiunge una breve didascalia: “Lo sguardo scalda più di un abbraccio”. Anche questo scatto ottiene un discreto successo, sfiorando i 117 mila like su Instagram, seguiti da una pioggia di commenti: “Sei una meravigliosa creatura”. E lei, quando può, non esita a rispondere agli ammiratori con la sua celebre formula “Baci stellari”.

Marica Pellegrinelli, per lei c’è il cinema. La novità dopo l’addio a Eros

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: