Ylenia Carrisi, Romina Power pubblica una foto inedita. Con dolore

Non scompare mai il dolore, quando ti succede quello che è successo a Romina Power e Albano: la loro figlia, Ylenia Carrisi, scomparve 25 anni fa a New Orleans, in Louisiana e da allora non se n’è più saputo nulla. I genitori ebbero notizie della figlia per l’ultima volta nel capodanno del 1994, che in America corrispondeva, a causa del fuso orario, all’ultimo dell’anno del 1993. Inutile dire che in questo quarto di secolo si è largamente discusso sulla scomparsa della ragazza: sono state avanzate ipotesi, si è cercato di ricostruire i fatti, ma niente ha mai portato alla verità. Ieri Romina Power ha deciso di ricordare la figlia scomparsa, dedicandole un post su Instagram, con una foto mai data alla stampa.

Queste sono le parole che la mamma dedica al ricordo fotografico della sua amata figlia:” My beautiful Ylenia with Muffy far away and long ago when summers were long and joyful” (La mia Ylenia con Muffy, lontano e molto tempo fa, quando le estati erano lunghe e piene di gioia). Impossibile non essere coinvolti nel dolore, nella nostalgia e nella malinconia di una madre che non vede sua figlia da 25 anni e che sa che non la rivedrà mai più.

Come la madre di Ylenia, anche suo padre, Albano, non ha mai smesso di soffrire per la scomparsa della figlia e non ha mai smesso di pensarci. Solo qualche mese fa, durante la trasmissione “Io e te”, condotta da Pierluigi Diaco su Rai 1, Albano ricorda la perdita della figlia Ylenia, come uno tra gli avvenimenti più dolorosi della sua vita. Anche se Albano ha perso la speranza, non ha mai perso la fede. Ecco le sue parole: “Il mio rapporto con Dio è eccezionale. C’è stato un periodo in cui ho preso le distanza, ossia negli anni terribili della mia esistenza. Sembrava che tutto andasse contro di me: il matrimonio che andava in aria, la figlia che si era persa, tutta una serie di cose”.

“Ecco cosa si è scoperto su Teresa Cilia”. Uomini e Donne, una autrice rivela tutto

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: