Ylenia Carrisi, lo strazio di Romina Power. Succede in questi giorni per la figlia scomparsa

Ylenia Carrisi, la tragica scomparsa della figlia di Romina Power e Al Bano è una ferita al cuore che non si è mai rimarginata. Se ne parla ancora oggi di quel tragico 31 dicembre 1993, mentre la speranza di capire cosa sia successo e di vedere ancora una volta il volto di Ylenia è una fiamma che non si spegne mai. Senza dubbio lo stesso vale anche per i due genitori, proprio in questi ultimi mesi Romina Power dal suo profilo Instagram ha voluto più volte ricordare la figlia scomparsa, con immagini toccanti che stringono il cuore.

Romina Power ultimamente sta pubblicando diversi scatti che ricordano la figlia scomparsa. Un chiaro segnale che la madre soffre ancora moltissimo per la tristissima perdita e che, a distanza di così tanti anni, non riesce ancora a darsi pace. Ovviamente non potrebbe essere altrimenti.

ylenia carrisi storia

ylenia carrisi scomparsa

Romina, contrariamente ad Al Bano, si è più volte dichiarata convinta del fatto che Ylenia sia ancora viva o che non sia comunque morta gettandosi nel Mississippi, tesi invece più accreditata dall’ex marito. La coppia si trova da sempre in profondo disaccordo sulla vicenda, con Al Bano che non ha mai creduto a quelle che lui definisce “speculazioni vergognose” sulla vicenda. Romina, nonostante le divergenze, si tiene stretta la sua speranza e lo dice a gran voce su Instagram.

“Ylenia, uso il tuo sorriso per illuminare i miei giorni ❤”, “La mia dolce Ylenia scomparsa dal 1994”, queste sono solo alcune delle dediche che Romina Power lascia alla sua bellissima Ylenia. Inutile dire che questi scatti toccano il cuore di tutti, non c’è spazio per nessun hater o commento fuori posto: “Ylenia per sempre nel ❤️”. O ancora: “Vogliamo credere nei miracoli!! ❤️🙏”.

Ylenia Carrisi, nonostante le divergenze tra i genitori è stata dichiarata deceduta attraverso un’istanza presentata dal padre Al Bano nel 2013. Romina non la prese bene al punto che si dichiarò “profondamente amareggiata” dalla cosa. Molti altri invece sostengono ancora oggi che la tragica scomparsa di Ylenia Carrisi è una vicenda tutt’altro che conclusa.

“Belli!”. Mai vista la compagna di Gerry Scotti? Non è la madre di suo figlio