Cancro al seno, Belen Rodriguez ci mette la faccia. Ma qualcuno non le crede

Anche quest’anno ottobre è il mese dedicato alla sensibilizzazione al tumore al seno ed è Belen Rodriguez, in veste di testimonial 2019, a lanciare la 27esima edizione della campagna di prevenzione “Lilt for Women – Nastro Rosa 2019”. L’iniziativa ha lo scopo di informare riguardo la delicatissima tematica del tumore al seno, che interessa anche le giovani donne e spingere molte più persone alla prevenzione.

belen rodriguez seno tumore campagna

Belen Rodriguez prende molto a cuore il suo ruolo e lancia un appello sul suo profilo Instagram: nella foto la donna ha un viso molto serio, indossa una giacca nera con un fiocco rosa, simbolo del progetto e dell’associazione e scrive: “La prevenzione è il primo passo per difenderci dal cancro al seno. La prevenzione non ha età. Ad ottobre prenota una visita in un ambulatorio Lilt e proteggi la tua salute. Perché prevenire, è vivere”.

Infatti, come riportato dal sito della Lilt, nonostante i casi di tumore al seno siano in aumento, grazie al programma di prevenzione il tasso di sopravvivenza si è notevolmente alzato. Le visite sono gratuite e sono consigliate anche per le giovani donne, che molto spesso non si sentono chiamate in causa in questioni come queste, ma che invece sono attanagliate dal problema esattamente come le donne adulte.

belen rodriguez seno tumore campagna

Non è la prima volta che Belen si occupa di iniziative così importanti. La donna spende sempre qualche parola per questioni come questa e in occasione della scoperta del tumore di Emma Marrone aveva mostrato tutto il suo sostegno. Infatti la scelta di utilizzare il suo volto come testimonial non è causale: essendo una figura femminile molto importante e influente nel panorama italiano, l’associazione spera di coinvolgere quante più donne possibile per tenere sotto controllo questo problema purtroppo molto comune.

Tra i commenti al suo post è impossibile non notare quello del suo attuale compagno Stefano De Martino, che lascia un cuoricino a sostegno dell’iniziativa, ma sono tantissime le donne che esprimono il proprio apprezzamento per le parole di Belen: “È importante che un personaggio pubblico così tanto seguito come te lanci questi messaggi”; “Grazie mille Belen per essere al nostro fianco e ricordare l’importanza della prevenzione come stile di vita”; “Bravissima Belen attenta e vicina alle donne. La prevenzione è vita”.

Poi c’è, pochi casi nelle centinaia di commenti, chi accusa l’argentina di “usare ogni mezzo per farsi pubblicità”, di non credere alla sua buona fede nel parlare dell’importanza della prevenzione. Qualche utente lo dice apertamente “Ok, però tu fumi…”. Ma questo è un discorso superato: ormai tutti riconoscono come fondamentale l’impegno dei personaggi famosi nelle campagne socialmente utili.

“Forme rotonde…”. Stefano De Martino vince ancora. Superbo, anche senza Belen

1 COMMENTO

Comments are closed.