“Mio figlio non si tocca”. Rosa Perrotta difende il piccolo Domenico

Sono genitori da pochi giorni Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione, ma il mondo del web gli sta rendendo fin da subito la vita difficile. Aggiunti ai cambiamenti di stile di vita, di orari che un bebè porta in primi tempi, innumerevoli utenti si stanno scagliando contro i neo genitori e il loro desiderio di condividere anche la quotidianità del piccolo Domenico, il figlio, senza filtri. Rosa ha detto che suo figlio sarà un social Baby.

Ma non è la sola cosa che fa indignare il loro pubblico, al centro dello scandalo anche il loro lavoro da influencer. Si sa che questo comporta il dover sponsorizzare determinati marchi e prodotti; si è visto con l’anello che Pietro ha regalato a Rosa, e con il famoso passeggino con le ali che ha scatenato l’invidia di tanti. In conclusione la massa non ha visto di buon occhio il loro comportamento, insinuando che queste mosse pubblicitarie strumentalizzino il bambino, e lo sfruttino per avere più notorietà. 

Rosa non ci sta a rimanere in silenzio e a sentir attaccato il modo di crescere suo figlio “Volevo un attimo parlare con voi dell’argomento social e del bambino ‘lo fai vedere o non lo fai vedere? Io non vedo l’ora di condividere con le persone che veramente ci vogliono bene e che sono, fortunatamente, il 90% del mio pubblico.” scrive, veramente infastidita dalle polemiche createsi 

“Persone che hanno amato questo bambino ancor prima che nascesse e lo hanno inondato d’amore, persone che meritano la mia gioia di condividere con loro le giornate del piccolo Dodo. Prima ho sempre affrontato con l’atteggiamento giusto i cosiddetti haters, facendomi scivolare le cose addosso I social sono fatti per seguire le persone che ci piacciono, non sono fatti per sfogare le proprie frustrazioni su persone che non ci piacciono. Se non ti piace una persona non la segui”

L’ex tronista continua“I social sono anche una valvola di sfogo per le persone veramente cattive che approfitterebbero e utilizzerebbero anche un bambino per ferire un genitore. L’ho visto fare con altri personaggi” si dice appagata e serena, e stanca di stare a sentire critiche che possono sfiorare il suo piccolo “Fin quando si tratta di me posso difendermi, ma l’idea che qualcuno possa rivolgere energie negative su mio figlio mi manda in bestia. Non so come reagirei. L’ho visto con le critiche ad un passeggino, non vedono l’ora di attaccarsi a qualsiasi cosa”

“Gente come voi rovina questo mezzo, che è pazzesco e stupendo, perché la condivisione è una cosa bellissima. È gente veramente frustrata, gente che sfoga nei social una repressione interiore. Ragazzi ma non lo so, fate figli! Magari vi appaciate e vedete che dono stupendo è e non avrete più voglia di criticare una mamma, un bambino, un passeggino! Vi vergognerete. Fate molta, molta tristezza” Come si può darle torto? Fortunato Domenico che avrà sempre una mamma agguerrita a difenderlo contro tutti!

Rosa Perrotta, ancora polemiche: è successo alla prima uscita col figlio Domenico

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: