“Non può finire così”. Giulia Michelini, la notizia che rattrista i fan

Degli ultimi anni televisivi c’è una certezza, il successo di Giulia Michelini e del suo personaggio che tanto piace al pubblico: Rosy Abate. Anche la seconda serie ha tenuto incollati al piccolo schermo milioni di telespettatori, aumentando notevolmente il flusso di notizie sulla 34enne attrice romana.

Nell’imminenza della fine della serie c’è stata una vera e propria iniziativa spontanea del pubblico, arrivando a scrivere alla produzione, chiedendo la realizzazione della terza serie di Rosy Abate. E proprio dalla produzione, la celebre TaoDue che regala tante fiction, sembrano trapelare importanti novità.

giulia michelini rosy abate 3 si fa terza serie


Rosy Abate 3, le notizie sulla serie con Giulia Michelini

Sulla pagina facebook della casa di produzione è comparso un breve video che sta letteralmente eletrrizzando i fan di Giulia Michelini. Girato ad arte, apparentemente per creare confusione e aspettative, ma lancia un messaggio chiaro. “Non si può leggere niente, ma delle novità arriveranno”, chiarisce l’uomo inquadrato, evidentemente uno della direzione di TaoDue.

Ma si capisce tutto, anche dai fermoimmagine: Rosy Abate 3 ci sarà e dovrebbe essere già allo step della pre-produzione. Ma non tutto potrebbe riuscire coi fiocchi. Ciò che è certo è che il pubblico lo ha sempre detto: “Non può finire così”.

Siamo certi che ci sarà anche Giulia Michelini? Che vorrebbe dire: è immaginabile una serie di Rosy Abate senza di lei? Ma è una domanda legittima? In realtà lo è perché poche settimane fa, la stessa Michelini non ha escluso la possibilità di un colpo di scena in tal senso.

Ciò che l’attrice lamenta è la eccessiva sovrapposizione tra lei e il personaggio al punto che, diceva, talvolta anche per strada finiscono per chiamarla Rosy. Dal punto di vista di storia e sceneggiatura potrebbe davvero succedere. La stagione scorsa si è chiusa con Leonardo, il figlio di Rosy, che entra in polizia e Costello dal carcere che medita il modo per vendicarsi.

Non è dunque impossibile che possa esserci lui al centro della terza serie con, magari, una introduzione ‘strategica’ con Rosy Abate alla quale succede qualcosa. Lo stesso Vittorio Magazzù, l’attore che interpreta il figlio, la pensa così: “Il passaggio di testimone dovrebbe essere naturale. L’ideale sarebbe continuare un cammino insieme e poi creare questo passaggio”.

Giulia Michelini: il figlio 15enne, altezza, età, peso, fidanzato