“Per fortuna c’era Tomaso”. Michelle Hunziker, è il momento della verità

Amici Celebrities con alla conduzione Michelle Hunziker. La bellissima svizzera è indubbiamente uno dei volti più amati della televisione italiana, il nome giusto per entrare a gamba tesa anche in un terreno esclusivo di Maria De Filippi. Sono però moltissimi ad aver sollevato non pochi dubbi e polemiche sulla scelta, arrivando ad insinuare che la Hunziker non sarebbe stata in grado di reggere la pressione.

michelle hunziker amici celebrities de filippi

Al di là di critiche e contestazioni isolate, a cui Michelle è senza ombra di dubbio abituatissima, è anche lei involontariamente ad alimentare le polemiche sulla vicenda. La Hunziker ricorda infatti ai suoi fan su Instagram la delicatezza di un ruolo chiave così importante, soprattutto quando sull’altra faccia della moneta hai Maria De Filippi: amata, acclamata e per tantissimi insostituibile.

michelle hunziker amici celebrities de filippi

La Hunziker su Instagram lo dice senza peli sulla lingua: “Condurre Amici Celebrities è più difficile di Sanremo”. ‘Ma come?’, diranno i più. La conduzione di Amici Celebrities avrebbe messo davvero a dura prova la bella svizzera, che si racconta al settimanale Gente, dormirebbe tre ore per notte. E a tenerla sveglia non sarebbero le due piccole figlie, ma i pensieri.

michelle hunziker amici celebrities de filippi

Sulla questione si spende poi direttamente Michelle: “Anch’io sono un essere umano. Quando i commenti non sono costruttivi giro in fretta pagina e mi rimbocco le maniche… Accetto le sfide”. Michelle come sempre si dimostrata in gambe e propositiva, e non si fa certo abbattere dalle sporadiche critiche ricevute, ma la showgirl aggiunge un dettaglio coinvolgendo anche il marito Tomaso Trussardi: “Mi ha aiutato Tomaso, mi ha dato un consiglio giusto, da imprenditore, non da marito”.

michelle hunziker amici celebrities de filippi

“C’è sempre stato un dialogo profondo e costruttivo. Mi confronto con lui su tutto. E anche in questo caso Tomaso mi ha dato un consiglio giusto, da imprenditore, non da marito. Mi ha detto: ‘Se sei abituata a prendere voti alti, hai la sindrome del 30 e lode, e quando prendi solo 30 ti abbatti. Guarda i risultati: 2,7 milioni di telespettatori non sono così male’. E ha ragione!”.

“Un sogno”. Michelle Hunziker, l’anniversario. E pubblica immagini inedite delle nozze

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: