Emma Marrone e il tumore alle ovaie, l’amica svela: come l’ha scoperto e cosa succede ora

Qualche tempo fa Emma Marrone aveva dato il triste annuncio del ritorno della sua malattia ai fan. Non aveva avuto scelta che fermare l’attività per qualche periodo per occuparsi della sua salute. Si era creato un clima di tristezza e preoccupazione attorno all’immagine della cantante salentina. Negli ultimi giorni però gli animi sembrano essersi un po’ risollevati dopo l’annuncio fatto da Emma.

malattia emma marrone tumore ovaie che ha avuto

“Ragazzi è stata dura… ma è andata! Ho bisogno del tempo necessario per recuperare le forze. Ma credetemi non vedo l’ora di tornare da tutti voi, e lo farò al più presto. Mando un bacio a tutte le persone che hanno avuto un pensiero per me e ringrazio per tutto l’amore che ho ricevuto e che mi ha dato la spinta a combattere con più forza e coraggio del solito. Mando un bacio molto più grande a tutte quelle persone che ancora non possono smettere di combattere: tenete duro, io sono con voi! La serenità sta pian piano prendendo il posto della paura… piango di gioia finalmente!”

Emma però non se la sente di raccontare i dettagli della vicenda. È un’amica di famiglia a raccontare l’accaduto, rilasciando un’intervista al settimanale “Di Più”. Emma Marrone aveva già avuto lo stesso problema, ma era convinta che ormai facesse parte del passato e rimanesse solo un brutto ricordo. Invece la scorsa estate quel male che l’aveva tanto afflitta è tornato a farsi sentire. Il primo sentore furono le fitte all’addome che la cantante salentina lamentava da qualche giorno.

malattia emma marrone tumore ovaie che ha avuto

Quando diventarono insopportabili, Emma fu portata in pronto soccorso, dove fu ricoverata per ben due giorni, per fare i dovuti accertamenti. Il responso delle analisi e gli esami effettuati in ospedale fu il peggiore che ci si potesse aspettare. Il tumore alle ovaie che anni prima l’aveva fatta sprofondare, era tornato.

Emma però c’era già passata e non si è fatto prendere dal panico. Sapeva di doversi operare e scelse la struttura che riteneva più valida, l’ospedale di Bologna, dove è stata operata il 23 settembre scorso e dove rimarrà ricoverata per un mese per affrontare la convalescenza in sicurezza.

malattia emma marrone tumore ovaie che ha avuto

C’è un dettaglio che testimonia la grande forza d’animo della cantante ed è la sua amica a svelarlo. Emma ha esplicitamente richiesto di far congelare il suo tessuto ovarico, perché quello di avere dei figli è un sogno che non vuole abbandonare, anche a costo di dover ricorrere ad una fecondazione assistita. Questo fa molto riflettere: nonostante le difficoltà, Emma non si dà per vinta e affronta la vita con il sorriso, senza rinunciare alle sue aspirazioni.

“Identico alla mamma”. Vanessa Incontrada, ora il figlio Isal è il suo clone

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: