Iva Zanicchi e il Covid, parole che preoccupano il pubblico: “Non sto ancora bene”

Il mese scorso il pubblico italiano ha nutrito forte preoccupazione per Iva Zanicchi, che aveva contratto il Covid all’età di 80 anni. Insieme a lei erano risultati positivi gran parte dei suoi famigliari, tra i quali il fratello e la sorella. Quest’ultima e la cantante sono riuscite a debellare la malattia in nove giorni. Purtroppo l’altro caro componente della famiglia non è sopravvissuto.

L’apprensione che i fan avevano dedicato ad Iva Zanicchi durante la degenza per coronavirus nell’ospedale di Vimercate si è poi concentrata sul dolore che la star sta provando per l’inaspettata perdita del fratello. La drammatica notizia era giunta tramite il suo profilo Instagram: “Ti ho amato come un figlio”, aveva scritto con il cuore infranto. Ora è tornata a parlare della sua sofferenza.

news iva zanicchi covid come sta coronavirus

Di recente Iva Zanicchi è tornata a rilasciare interviste, anche sul piccolo schermo. “Lui era ligio, portava la mascherina giorno e notte, anche in casa. Ma non è servito a niente. Poi è stata una cosa repentina: si è ammalato, aggravato e morto in otto giorno. Lui stava benino quando è entrato, ma nel giro di 12 ore è precipitato tutto. La morte è una cosa a cui non ci si abitua mai, ma così è ancora più brutto. Ma ora lui riposa in pace”, ha rivelato sul fratello con le lacrime agli occhi nello studio di Verissimo.

news iva zanicchi covid come sta coronavirus

“Mi hanno chiamata dall’ospedale dicendomi che stava soffrendo moltissimo e chiedendomi l’autorizzazione per sedarlo. Non volevo che soffrisse, ma non pensavo che lo sedassero per accompagnarlo alla morte. Ero un po’ una mamma per lui. Ho chiesto ai medici di andare lì, ma non mi è stato possibile. L’ho salutato con una video chiamata. Non voleva parlare con i suoi figli e farsi vedere così, ha preferito salutare me”, ha proseguito a raccontare con comprensibile fatica nella trasmissione di Silvia Toffanin.

news iva zanicchi covid come sta coronavirus

Un dolore straziante, accresciuto dall’impossibilità di dare un ultimo saluto dal vivo: “Non poterlo vedere è stato terribile e ingiusto. Io ho chiesto ai medici: ‘Permettetemi di venire lì, ho avuto il Covid. Mi bardo, mi metto il casco tutto, ma fatemelo salutare l’ultima volta’. Ma non c’è stato niente da fare. Mi hanno risposto se volevo morire pure io viste le condizioni ancora deboli. Non lo abbiamo più visto, neppure dopo morto”, ha concluso la povera Iva Zanicchi durante la straziante intervista.

La stella della musica italiana ha rilasciato anche un’intervista a Visto durante cui, oltre a raccontare della triste vicenda che ha visto protagonista il fratello minore, ha dimostrato il suo amore per la vita e la sua grande forza interiore. Iva Zanicchi inoltre è rimasta commossa dal sostegno dei suoi fan: “Non sto ancora bene, ma so che mi riprenderò. C’è stata una grande vicinanza e mi sono arrivati tanti messaggi di affetto. Avevate tutti paura che non ce la facessi. Figurarsi, ho troppa voglia di stare qui”.

“Ho il Covid”. Orietta Berti, l’annuncio della cantante. Le sue condizioni

Covid, la foto choc del noto conduttore dall’ospedale. “Col respiratore 16 ore al giorno. E piango”

Ilaria D’Amico, un lutto devastante. “Morta mia sorella. Ero con lei quando se n’è andata”

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: