Dite addio ai capelli bianchi con questo semplice ingrediente che di solito buttate via!

Ad certo punto della vita, volenti o dolenti, bisogna farci i conti tutti quanti. Chi prima chi dopo, i capelli bianchi non guardano in faccia nessuno. Soprattutto per una donna, i cui capelli sono un biglietto da visita di eleganza, cura e stile, è importante tenerli a bada il più possibile. Molti studi affermano che la comparsa di questo inestetismo sia associata principalmente alla genetica di ognuno di noi. E’ stato visto che si può rallentare l’ingrigimento dei capelli con un’ alimentazione ricca di rame che sembra avere un ruolo importante nel mantenimento del colore dei capelli. Per cui introducete nella dieta alimenti quali il fegato, le ostriche, granchi, aragoste, agnello, maiale, manzo, cioccolato, cacao, arachidi, noci, mandorle e tanti altri cereali.

Una volta che il momento arriva però come si possono rimuovere senza ricorrere all’uso di tinte chimiche, contenenti ammoniaca, che non fanno altro che danneggiare e seccare i capelli? Esistono dei rimedi naturali anche per quel che riguarda i capelli bianchi! Vediamoli insieme!

Il primo che vi consigliamo è semplicissimo e il più efficace! Sbucciate le patate e cuocere almeno 6 bucce in 2 bicchieri di acqua in una pentola. Fate bollire per 5 minuti e poi fate raffreddare. Aggiungete qualche goccia di olio essenziale di rosmarino o lavanda per un lasciare un odore di pulito e di fresco ai capelli. Dopo il lavaggio a capelli ancora bagnati massaggiate il cuoio capelluto con la miscela ottenuta! Non crederete ai vostri occhi.

Per chi invece possiede una chioma castana o nera, il vostro alleato è il cacao. Oltre a regalarci piaceri culinari , il cacao ha proprietà coloranti. Prendete Cacao in polvere e unitolo con circa 50 gr Yogurt intero, 100 ml Olio di cocco e un cucchiaio Miele. Unite gli ingredienti e con il composto cremoso che avrete ottenuto andrete a rigenerare i capelli. Applicate la tinta su tutta la testa e i capelli e lasciate in posa per almeno un’ora o , se avete tempo, anche di più; essendo naturale non danneggerà i capelli anzi. Risciacquate abbondantemente con uno shampoo e ripetete il trattamento almeno due volte al mese. Noterete la differenza!

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: