“Poco fa sono stato con una donna”. Alfonso Signorini svela la sua intimità

L’indiscreto ed irriverente Alfonso Signorini, oltre ad intervistare e a scovare i rumors più sconvolgenti dei vip italiani, ogni tanto mette sé stesso in primo piano. A breve debutterà su canale 5 con la prossima edizione del Grande Fratello Vip, prendendo il testimone dalla bellissima Ilary Blasi. Questo però non lo ha frenato nell’ammettere ciò che pensa riguardo un tema purtroppo ancora molto spinoso. Dopo l’intervista all’attore Gabriel Garko, in cui aveva puntualizzato la sua opinione sul coming out, non ci ha pensato due volte a raccontare senza peli sulla lingua qualcosa di molto personale.

alfonso signorini vita privata relazioni donna

Il direttore di Chi, Signorini, è tornato a parlare di cosa significa per lui l’orientamento sessuale sdoganando senza malizia quello che secondo lui nel 2019 dovrebbe essere un modo di pensare attuale e accettato da tutti. Alfonso infatti ha affermato: “Gabriel Garko ha ragione: sogniamo tutti, insieme con lui, di vivere in un Paese dove non ci sia bisogno di dire con chi dividiamo il nostro letto, uomo o donna che sia. Pensandoci bene, la discriminazione c’è ancora, eccome se c’è: avete mai visto un eterosessuale conquistare copertine o interviste televisive perché ammette di essere etero?”. Ma non è finita qui.

alfonso signorini vita privata relazioni donna

Signorini, in seguito, ha sottolineato il suo pensiero dichiarando che a parer suo non esiste per tutti un orientamento fisso. In onda da Piero Chiambretti ha confessato senza remore di essere stato di recente a letto con una donna. Lasciando tutti di stucco ha ammesso: “Adesso dirò una mia opinione personale e alcuni potranno non condividerla, ci mancherebbe. L’orientamento sessuale secondo me non è così definito per tutti. Io ad esempio ho fatto l’amore tre mesi fa con una donna. E allora? Il problema qual è? Cosa c’è? Ma perché parte tutto dalla testa”.

Il suo discorso è proseguito: “Se a me una mi affascina, comincia ad essere intrigante, parte il gioco di sguardi, mi affascina a livello intellettuale io allora la trovo sensualissima. Questo almeno è quello che capita a me, capite?”. Chiaro e diretto Alfonso non ha lasciato niente al caso, inserendosi in prima persona nel nascente clima di fluidità che si sta risvegliando in questi ultimi anni, rendendo libero chiunque di esprimere se stesso.

“Se n’è andato così”. Gabriel Garko, Eva Grimaldi: perché si sono lasciati. Il vero motivo