Miriam Leone, via la maglia. E i ‘fiori’ sbocciano… È primavera negli occhi dei fan

La decisione di partecipare a Miss Italia non fu presa volentieri da Miriam Leone. Di recente l’attrice dalla famosa chioma purpurea, ha raccontato quanto avesse vergogna di sfilare in costume nella piazza del duomo di Acireale, famosa cittadina siciliana poco distante da Catania. La bellissima interprete non si vedeva bene in quei panni, ma sapeva che le opportunità offerte dall’esperienza l’avrebbero aiutata a realizzare il sogno di recitare. Così arrivò inaspettatamente la vittoria, e la strategia messa in pratica mostrò ben presto i frutti promessi.

Era da tempo immemore che Miriam Leone non mostrava il suo fascino ammaliante sui social. Durante questo periodo ha preferito lasciare la sua comprensibile vanità in disparte, prediligendo argomenti più sobri sul suo profilo Instagram, accontentando i follower con sporadici scatti del suo volto. Il 14 aprile 2020 è stato il compleanno della più bella italiana del 2008 che ha voluto ringraziare esaustivamente amici ed ammiratori, per non averla fatta sentire ancor più sola mentre soffiava la trentacinquesima candelina della sua vita.

instagram foto miriam leone senza
Miriam Leone al Festival di Cannes nel 2019

I trentacinque anni di Miriam Leone sono arrivati ma potrebbero tranquillamente spacciarsi per trenta o anche venticinque, senza che qualcuno se ne accorga. La giovane interprete ha mostrato apertamente la sua commozione stimolata dai tanti messaggi di buon compleanno, che l’hanno fatta sentire in compagnia nel giorno di festeggiamenti, sebbene si trovasse sola nel suo appartamento. “È un compleanno che non dimenticherò mai, un viaggio dentro chi sono, chi sono stata e la donna che voglio diventare. Vi ringrazio di cuore per non avermi fatto sentire sola nemmeno un istante in questo giorno di festa. Siamo isolati, ma non siamo soli, mai”, ha scritto l’ex Miss sui social, allegando una dolce foto di quando era bambina.

La gratitudine di Miriam Leone pare non sia ancora esaurita dato che, nel post a seguire, continua a mostrarsi piacevolmente sorpresa dalle attenzioni ricevute nelle ultime ore. La seconda foto proposta per ringraziare di cuore il suo pubblico affezionato, ritrae la bella siciliana senza maglietta mentre stringe a sé uno sgargiante mazzo di fiori ricevuto in dono per l’occasione, sfruttandolo anche per celare le doti che altrimenti sarebbero state in bella mostra. Che si tratti di un pensiero di Paolo Cerullo? Questo purtroppo si può solo ipotizzare, ma i numerosi seguaci per ora si accontentano di ammirare la sensualità della star televisiva.

Pensare che Miriam Leone anni fa era sicura di fallire miseramente a Miss Italia, oggi invece gli italiani la incoronerebbero senza esitazioni una seconda volta. “La donna più bella d’Italia, anche oggi”, “C’è una cosa a terra Miriam, guarda!”, “Preferivo solo una margherita lì davanti”, “Sei delicata come i fiori”, “E pensare che era solo un mazzetto piccolo prima che lo mettessi davanti alle tue grazie, sei divina!”, “Fiori intorno ad un altro fiore”, “No Miriam, così no eh…”, “Ahia Miriam, senza reggiseno fa male però”, “E la maglietta? Zero, così?”, “Resta lì e passami i fiori che li metto in un vaso”. La stella del piccolo e grande schermo era evidentemente mancata ai suoi assetati estimatori virtuali.

“Nessuna come te”. Miriam Leone no limits: i vestiti restano nell’armadio

Cristina Marino da panico: la fidanzata di Argentero ‘coperta’ solo dal cappello

Denny Mendez, che fa e com’è oggi l’ex Miss Italia. Età, marito Vip, figlia