Pamela Prati, l’annuncio che nessuno si aspettava (dopo il caso Caltagirone)

Ne abbiamo sentito parlare tutti di Mark Caltagirone, ma nessuno l’ha mai visto. Eppure Pamela Prati aveva fatto credere a tutto che quell’uomo fosse suo marito. Quando si è venuta a sapere la verità, la notorietà della showgirl è aumentata, ma in modo negativo, a causa del dissenso dei suoi fan. In un Intervista rilasciata alla rivista “Oggi”, la 60enne dice di voler ripartire da zero, dimenticandosi degli ultimi trascorsi. Ecco che abbandona il personaggio di Pamela Prati e torna ad essere la vera se stessa: Paola Pireddu.

Paola racconta: “Oggi sono Paola Pireddu. Sono caduta e ho provato a rialzarmi. Non è stato semplice e tuttora non lo è, ma quella Pamela non esiste più, e son dovuta tornare a essere Paola per trovare la forza e rimettermi in piedi. Paola è un nome semplice, dolce, forte. Ma è soprattutto il nome di una donna libera”.

Il suo alter ego, Pamela, dovette ricorrere agli avvocati per impedire che il regista Gianni Ippoliti facesse uscire il film “Mark Caltagirone: una storia italiana”. Fu molto dura per lei resistere all’ondata di dissenso mediatico che la storia di Pamela ha generato, ma la donna vuole dare la propria versione della faccenda e si è impegnata a produrre lei stessa un film, in cui interpreterà il personaggio di se stessa, che possa fare luce sulla vicenda e sui motivi che l’hanno spinta. Si è anche lasciata scappare detto di una possibile collaborazione con Netflix o con Sky con queste parole: “Sto girando l’Italia alla ricerca delle location giuste per il mio film: la mia storia attrae sia Sky sia Netflix. Chi interpreterà la mia parte? Ovviamente io. E chi se no?”

La 60enne non si sente incompresa, anzi. Mantiene la speranza che le persone possano capire ciò vive e quindi evitare di criticarla per le scelte che ha fatto. Dice di leggere nei volti delle persone molta solidarietà nei suoi confronti e infatti dichiara: “La gente mi comprende. Bisogna distinguere la tv, i social che sono irreali, dalla vita vera. E la mia vita è fatta di persone che mi fermano per strada e mi abbracciano. Che mi hanno compresa e fatto sentire amata. La perdita di mia sorella due anni fa mi aveva provata profondamente e come tante donne nella fragilità sono inciampata e ho battuto la faccia”. Ma oggi sembra una donna nuova, pronta a ripartire!

Cecilia Rodriguez, altro scatto provocante. Ignazio Moser la bacia proprio lì

1 COMMENTO

Comments are closed.