Terribile lutto per Silvia Toffanin. Un addio che non avrebbe mai voluto dare

silvia toffanin lutto morta mamma

Il 2020 sta rappresentando grande sofferenza per molti e gravi crisi nella società. In un clima così triste e destabilizzante, Silvia Toffanin, volto di simbolo del programma d’interviste Verissimo, ha dovuto dire addio ad una delle persone più importanti della sua intera esistenza. Con questo terribile lutto, la donna dovrà affrontare uno dei momenti più difficili.

Proprio così perché la moglie di Pier Silvio Berlusconi (vicepresidente esecutivo e amministratore delegato del gruppo Mediaset) il 29 ottobre 2020 ha salutato per l’ultima volta Gemma Parison, la sua mamma nonché speciale nonna dei suoi due bambini. Sono Lorenzo Mattia e la piccola Sofia Valentina, nati rispettivamente nel 2010 e nel 2015. Il tutto, purtroppo, è accaduto dopo solo due giorni dal 41esimo compleanno della stessa Silvia Toffanin.

silvia toffanin lutto morta mamma

silvia toffanin lutto morta mamma
Silvia Toffanin passeggia per strada al fianco di suo marito Piersilvio insieme al famoso suocero Silvio Berlusconi

Intervistata dal magazine Grazia, di recente, Silvia Toffanin si era aperta in modo inedito raccontando della sua infanzia. I genitori era spesso immersi nel lavoro, per mandare avanti la famiglia, quindi la presentatrice trascorreva molto tempo con i suoi nonni. “Mi coinvolgevano nelle loro attività: rosario, processione durante il mese della Madonna. Briscola, settebello. Giocavamo spesso a carte”. Per fortuna anche oggi vanta una famiglia speciale che la sosterrà in questi giorni drammatici. Ma una mamma scomparsa è una ferita indelebile nel cuore, anche quando il successo e la soddisfazione professionale ti fanno vedere la vita diversamente.

Lutto per Lorella Cuccarini: “Addio a una parte di me”. Per lei una perdita enorme

Ilaria D’Amico, un lutto devastante. “Morta mia sorella. Ero con lei quando se n’è andata”

Covid, la foto choc del noto conduttore dall’ospedale. “Col respiratore 16 ore al giorno. E piango”

“Ecco come sto”. Carlo Conti, le condizioni dopo la notizia del Covid. La decisione costretta della Rai