Simona Ventura, la luce dei suoi occhi: la figlia in affido Caterina è già grande

Simona Ventura ha dimostrato di possedere un gran cuore più volte e con queste piccole pillole, un po’ alla volta, è riuscita ad entrare nel cuore dei telespettatori italiani, che le hanno sempre riservato un posto speciale. Un suo gesto in particolare però ha colpito tutti. La star della televisione, come è noto, ha due figli nati dal matrimonio con l’ex calciatore Stefano Bettarini: Niccolò e Giacomo Bettarini, nati rispettivamente nel 1998 e nel 2000. I due coniugi nel 2006 stavano vivendo una forte crisi che li avrebbe presto condotti al divorzio, ma la conduttrice televisiva trovò comunque la forza di accogliere un nuovo membro nella famiglia.

Caterina è la figlia adottiva di Simona Ventura e da qualche anno porta ufficialmente il suo cognome. La bimba era appena nata quando la celebre presentatrice del piccolo schermo decise di stringerla a sé per non abbandonarla più, si tratta della figlia di una sua parente che per alcune difficoltà non si sarebbe potuta occupare al cento per cento di lei. Il volto di Quelli che il calcio avrebbe dovuto occuparsi di lei per qualche tempo, ma poi capì che il legame instaurato con quella bambina avrebbe avuto un futuro ben più lungo.

simona ventura figlia adottiva caterina affido

L’anno in cui Caterina Ventura venne al mondo non fu semplice per Simona Ventura e nemmeno i due seguenti, che avrebbero visto la fine del suo famoso matrimonio con Stefano Bettarini, il padre dei suoi due figli naturali. Il clima familiare aveva dunque visto anni migliori, e gli impegni lavorativi non miglioravano la situazione, ma questo non impedì al cuore della figura televisiva di spalancare le porte a quella neonata in difficoltà. Le cose, belle o brutte che siano, non aspettano il momento opportuno per arrivare, si manifestano all’improvviso e basta e così è successo a ‘SuperSimo’ che si è tuffata senza esitazioni nello studio delle carte per l’affido.

Per due anni Caterina Ventura fu affidata alla stella dei riflettori, alla scadere del termine l’affido venne riconfermato per altri due e Simona Ventura sapeva che non sarebbe più riuscita a separarsi da quella creatura. La mamma di Niccolò e Giacomo Bettarini si sentiva ormai troppo legata al quella bambina e i suoi due figli la vedevano già come una sorellina da proteggere. Fu difficile spiegare alla mamma biologica che il suo ruolo, nonostante la lontananza e i complessi problemi, non sarebbe mai stato del tutto sostituito dalla parente benefattrice, dopo però tutto fu più chiaro e la piccola venne stabilmente affidata all’ex moglie di Stefano Bettarini attraverso un ‘affido sine die’, ovvero senza termine.

simona ventura figlia adottiva caterina affido
Simona Ventura e Caterina insieme a Gerò Carraro

Simona Ventura spiegò alla parente in difficoltà che il suo desiderio era semplicemente quello di tutelare legalmente la figlia con il suo nome, quest’ultima acconsentì grata e dal 2014 Caterina Ventura è stata ufficialmente adottata dall’ex presentatrice e naufraga dell’Isola dei Famosi. Oggi la piccola della famiglia è un’adolescente (è nata il 31 maggio 2006), e oltre che avere una figura speciale su cui contare, una seconda mamma, può anche disporre della protezione fraterna di Niccolò e Giacomo Bettarini che le riservano sempre coccole e affetto, come la conduttrice ha spesso raccontato con il cuore gonfio di orgoglio.

Nel corso degli anni Simona ha rivoluzionato più volte la sua vita sentimentale, ed oggi il suo fidanzato Giovanni Terzi ha riversato il suo istinto paterno anche su Caterina, proprio come fece Gerò Carraro, fatto testimoniato dai dolci scatti pubblicati sul suo profilo Instagram.

Simona Ventura, la (famosa) sorella minore: chi è Sara Ventura. “Legatissime”

“Ti voglio bene”. Simona Ventura presenta la mamma Anna. E che somiglianza

Michelle Hunziker, tutta la grande famiglia: mamma, fratelli, marito, figlie, genero e cani