Vi ricordate Massimo Scattarella del Grande Fratello? Sognava di diventare un culturista famoso, ecco come lo ritroviamo

Come dimenticarsi di Massimo Scattarella, esilarante personaggio della decima edizione del Grande Fratello. Oggi lo ritroviamo un po’ diverso da come ce lo ricordavamo: il suo corpo è molto più muscoloso, così muscoloso che deve essercisi molto impegnato per ottenerlo. Non per niente oggi Massimo si occupa di bodybuilding, ottenendo tra l’altro un discreto successo. Era già conosciuto come “il pitbull” all’interno della casa, perché già allora vantava una discreta muscolatura, ma adesso è tutt’altra storia, se non ci credete andate a controllare sui suoi profili social, lui ne va molto fiero e sfoggia volentieri il frutto della sua fatica.

Per quanto riguarda la sua partecipazione al reality, se anche voi siete appassionati, non potete non sapere com’è andata la storia. Le avventure del “pitbull” all’interno Casa lo hanno reso famoso e anche la sua espulsione a causa di una bestemmia che gli sfuggì in trasmissione fu oggetto di innumerevoli discussioni. Ora Massimo non bazzica più in TV, preferisce frequentare le palestre.

Non è recente l’interessamento di Massimo per il proprio corpo, la salute e l’estetica. Infatti ha sempre avuto un’alimentazione sana e si teneva in forma facendo ginnastica ed esercizi con costanza, anche durante la partecipazione al reality. Ma da quando Massimo ha abbandonato la TV e soprattutto negli ultimi due anni, la palestra sembra essere il suo unico obbiettivo e i risultati si vedono. Un corpo imponente e muscoloso: petto, addome, tricipiti, quadricipiti e tantissimi tatuaggi a decorare questo tripudio di muscoli. Il tutto in bella mostra sui profili social del “pitbull”…

Poco tempo fa, proprio sui social dove Massimo sfoggia il suo fisico appare un messaggio preoccupante: “Domani mi ricovero di nuovo. Tre mesi fa tibia e perone, ora un’arteria della gamba. Non ho paura di questo, piuttosto mi spaventa il fatto di essermi reso conto di aver dato importanza a persone che adesso sono sagome, che non hanno avuto tatto e umanità. Non importa, con tutta umiltà, io nel mio piccolo vengo rispettato per quello che sono; loro vengono trattati per quello che danno”.

Non è un segreto che questa operazione all’arteria della gamba renda Massimo molto nervoso, ma lui è forte, in tutti i sensi…

Aurora Ramazzotti a tutto campo parla del suo aspetto fisico e dei suoi difetti. “Quel particolare non lo sopporto, l’ho preso da Mamma”.

1 COMMENTO

Comments are closed.