Carolyn Smith, arriva la triste notizia. La giudice di Ballando racconta tutto

Erano parecchie settimane che non si avevano sue notizie. Più o meno da fine settembre. Né un foto, né un aggiornamento che fornissero news su Carolyn Smith, che ci aveva lasciato con un groppo alla gola dopo aver dichiarato, in seguito ad alcuni esami diagnostici, che il tumore era ancora lì. In questi ultimi mesi poi non più arrivate news al riguardo e la questione è rimasta in sospeso.

Recentemente però compaiono su Instagram dei video in cui la presidentessa della giuria di “Ballando con le stelle” mette tutte le carte in tavola e spiega come si sono evoluti i fatti. In uno dei video parla di un “intervento delicato” a cui sarebbe stata sottoposta all’ospedale Sant’Andrea di Roma per rimuovere la massa tumorale. Intervento che, per varie ragioni mediche, non avrebbe potuto affrontare prima. Dal primo video emerge quindi un quadro positivo della situazione, ma ecco che arriva la disdetta.

Carolyn Smith oggi

Il video successivo tronca le gambe alle belle speranze. La coreografa riesce a trasmettere tutto il suo dolore: “Un pugno sotto la cintura”. Per le settimane successive all’intervento Carolyn diceva di sentirsi “come uno zombie”. E la battaglia non è ancora finita: “Il 27 novembre sarò a Roma per ricominciare il mio nuovo percorso, con quattro appuntamenti una volta ogni tre settimane. Speriamo bene, perché voglio sentire quelle bellissime parole: ‘È finito qua’”.

Carolyn Smith è davvero stremata dalla malattia e prende una decisione importante, seguendo il consiglio degli specialisti che la seguono: “Ci sono due cose che in questi oltre quattro anni non ho mai fatto: rinunciare al mio lavoro e avere una corretta alimentazione. Questo è il momento di farlo. Sono stanca e ho dovuto prendere la decisione di stare più a casa”.

Non la vedremo comparire più molto spesso, insomma, ma è la decisione più saggia in questo momento così difficile: “Voglio chiudere in bellezza e questo sarà il mio ultimo viaggio all’estero per i prossimi sei mesi. Ora devo stare a casa, dove posso riposare, cucinare, mangiare meglio e combattere questo intruso: il cancro. Basta tabu su questa cosa”.

“Oca”. Si muove tutta… Momento imbarazzante per Caterina Balivo

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: