Rosario Fiorello sempre in forma, qual è la sua particolare dieta ‘che cancella’

Avete mai sentito parlare del ‘dinner cancelling’? Si tratta di una dieta riportata in voga dal mitico Rosario Fiorello. Questo tipo di stile di vita alimentate può essere adottato quasi da tutti e, statisticamente parlando, si è dimostrato vincente la maggioranza delle volte. Il nutrizionista tedesco Dieter Grabbe ha spiegato esaustivamente questo tipo di pratica nel suo libro Dinner-Cancelling (Niente cena!) e, in una recente intervista a Vanity Fair il medico chirurgo Cristina Tomasi ha riaperto l’argomento.

“Il dinner cancelling rientra nello schema del cosiddetto TRE – Time Restricted Eating, ovvero del mangiare in una finestra di tempo ridotta nell’arco della giornata. Il salto della cena, a differenza ad esempio della colazione, ci allinea meglio al fisiologico ritmo circadiano del nostro organismo, anche se i benefici sono gli stessi e non esistono ancora sufficienti dati scientifici da poter concludere se sia preferibile l’uno o l’altro tipo di digiuno intermittente”, ha esordito la dottoressa Cristina Tomasi per presentare la dieta adottata da Fiorello e molte altre star.

rosario fiorello peso fisico dieta

Ma su quali studi si basa la dieta di Rosario Fiorello? “Il mito secondo il quale durante il digiuno il metabolismo basale è ridotto persiste (…) Ma se così fosse, la specie umana non sarebbe sopravvissuta. Se il nostro metabolismo dovesse diminuire dopo un solo giorno di digiuno, i nostri antenati avrebbero avuto meno energia per cacciare. In realtà, non ci sono specie progettate per mangiare tre pasti al giorno. Abbiamo già visto in altri studi che il metabolismo basale aumenta durante il digiuno, non diminuisce. (…) Se non assume cibo, il corpo assume energia dalle riserve, ovvero dal nostro grasso”, ha poi proseguito Cristina Tomasi.

rosario fiorello peso fisico dieta

Ma a chi non è concessa la routine alimentare adottata da Rosario Fiorello? “Ritengo che donne gravide, donne che allattano, persone sottopeso, persone malate, persone con disturbi dell’alimentazione e bambini fino alla fine della curva di crescita non dovrebbero praticare il digiuno intermittente (…)”. E chi pratica sport in orari insoliti? Ebbene sì, anche chi si allena nelle ore serali può digiunare a cena: “In generale, sconsiglio di allenarsi la sera, ma se l’apporto proteico e energetico nelle ore diurne è sufficiente e adeguato all’attività fisica praticata, questa ne gioverà dal dinner cancelling”, ha infine concluso il medico Cristina Tomasi.

Fiorello, ecco chi è (e cosa fa) la moglie Susanna. Le 2 figlie, le sue ex fidanzate Vip

30 chili in meno: la nuova Adele sorprende tutti. Sembra un’altra dopo la dieta

Maria De Filippi rivela il segreto del suo fisico pazzesco (a 58 anni). Ecco la sua dieta

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: