Silvia Toffanin, ecco chi è la mamma. E la conduttrice racconta il suo passato

Silvia Toffanin, conduttrice di Verissimo, ha sorpreso tutti, sposandosi con Pier Silvio Berlusconi in segreto, lontano da telecamere e sguardi curiosi. Sebbene i due fossero una coppia effettiva da circa vent’anni e avessero dei figli insieme, non erano ancora convolati a nozze. Silvia è una donna dall’aspetto puro ed elegante, la sua emotività la aiuta nel lavoro, mettendo a suo agio i personaggi che intervista. Ma dov’è nata una donna così graziosa? Quali sono le sue origini?

silvia toffanin madre chi è

Silvia possiede un’indole riservata e preferisce l’ascoltare al raccontarsi, forse per deformazione professionale. Intervistata dal settimanale Grazia, la presentatrice fa un’eccezione, aprendosi e raccontando da dove viene. La compagna di Berlusconi junior nasce a Bassano del Grappa e cresce a Cartigliano, in provincia di Vicenza. Insieme alla sorella Daiana vivono in una piccola realtà, colma di vecchie tradizioni e abitudini differenti dalle città in cui vive ora, Milano e Portofino.

silvia toffanin madre chi è

La star di Verissimo racconta: “Il nonno mi raccontava i pettegolezzi del posto. Mi coinvolgevano nelle loro attività: Rosario, processione durante il mese della Madonna. Briscola, Settebello. Giocavamo spesso a carte, vincevo”. La mamma dell’intervistatrice di Canale 5, lavorava nelle scuole come bidella ed è nata in Australia, a Sidney. Grazie alle origini materne la Toffanin è infatti bilingue. Durante l’adolescenza il rapporto con il padre, operaio, è difficile per Silvia, in quanto molto geloso nei confronti delle figlie e spesso le impediva di uscire, come facevano la maggior parte dei loro amici.

silvia toffanin madre chi è

La neo consorte del vicepresidente Mediaset racconta al riguardo: “In paese, si usava che i ragazzi, le comitive di amici citofonassero per dire ‘Scendi’, senza esserci messi d’accordo prima. Rispondeva mio padre e ogni volta: ‘Silvia non c’è’. Non mi faceva uscire. Ogni tanto mi permetteva di andare in discoteca, a condizione che mi accompagnasse lui. Mi aspettava chiuso in macchina nel parcheggio. Inutile dirgli di andarsene a casa per tornare a riprendermi. Non si muoveva da lì”. La Toffanin finalmente si è sciolta, condividendo uno spaccato della sua vita.

“Sposati in gran segreto”. Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi: la notizia bomba

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: