C’è e si vede: Wanda Nara, la posa, lo specchio e… la parte migliore

Wanda Nara non può far a meno di far parlare di sé. Ecco che ritorna di nuovo all’attacco con un nuovo scatto provocante sul suo profilo Instagram. Si sa, la showgirl-manager argentina non perde occasione per stare sotto i riflettori. Le foto che pubblica sono così spinte, che i forti pareri degli hater che la ritengono “esagerata”, l’hanno anche costretta a disattivare la funzione commenti del suo profilo Instagram.

wanda nara instagram foto scollatura specchio

I commenti non ci sono più, ma le foto provocanti continuano ad essere pubblicate dalla modella 33enne. Nell’ultimo post pubblicato, la prospettiva gioca a suo vantaggio. Wanda è immortalata da dietro, mentre si trova davanti allo specchio, piegata in avanti, così che si abbia una buona visuale sia del fondoschiena che del suo abbondante davanzale. La foto è in bianco e nero, ma c’è lei a dare colore al tutto.

wanda nara instagram foto scollatura specchio

Wanda guarda lo specchio in maniera davvero sexy e anche la sua posa è molto ammiccante. Ci si aspetta quasi di sentirla pronunciare la celebre frase: “Specchio, servo delle mie brame…”. Per quanto riguarda l’outfit, questo è perfettamente in linea con il contesto della foto: calze scure, stivali alti con il tacco, vestito nero attillato. Come al solito i vestiti non bastano a contenere l’abbondanza di Wanda Nara e tutto esce fuori.

Visualizza questo post su Instagram

Ciao ?

Un post condiviso da Wanda nara (@wanda_icardi) in data:

Nella didascalia scrive semplicemente: “Ciao”. In fondo, chi ci fa caso alla didascalia, se nella foto c’è tutto quel ben di dio? I commenti dei fan non compaiono, ma è facile immaginare la loro reazione: cuoricini, complimenti e svenimenti vari non sarebbero mancati per la splendida moglie del calciatore Mauro Icardi. E anche qualche critica sarebbe comparsa senza dubbio dato che, come già detto, sono stati proprio gli insulti dei follower a costringerla alla disattivazione dei commenti sotto le foto.

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: