Emily Ratajkowski, spettacolo ‘di schiena’: la veduta sul lato più invidiato del mondo

Emily Ratajkowski, che l’abbia fatto coscientemente o meno, si è caricata il ruolo di simbolo dell’evasione mentale dei suoi milioni di follower, durante questo periodo di grandi preoccupazioni. La sua bellezza sovrannaturale è sempre in grado di distendere gli animi di chiunque s’imbatta in una sua magica foto.

La venere nata in Inghilterra e cresciuta negli Stati Uniti propone quotidianamente uno scatto, che funge da antibiotico contro il malumore dei suoi quasi 26 milioni di seguaci. Anche l’ultimo post pubblicato sul suo profilo Instagram ha colpito nel segno.

Emily Ratajkowski le foto instagram fisico

“Mi ero completamente dimenticata di questa foto scattata nel mio vecchio loft di DTLA. Sono stati due anni e mezzo davvero folli”, scrive la modella nella didascalia. Con ‘DTLA’ Emily Ratajkowski allude in forma contratta alla zona di Downtown Los Angeles, il cuore della città degli angeli, come quello di Manhattan lo è per New York.

Emily Ratajkowski le foto instagram fisico
Emily Ratajkowski e il marito, Sebastian Bear-McClard

Emily Ratajkowski si gira verso l’obiettivo della fotocamera, come se fosse stata chiamata all’improvviso. Il suo corpo da sogno è in bella mostra, perché la modella indossa solo un paio di slip e un cortissimo top. 

Emily Ratajkowski le foto instagram fisico

Inutile dire che il protagonista indiscusso dello scatto sia il marmoreo lato b della ninfa californiana. Un’immagine simile vale per mille, e i fan di Emily Ratajkowski rischiano il ricovero d’emergenza di fronte a quella perfezione naturale che rasenta il divino.

Quasi tutte le nazionalità si radunano sotto lo scatto virtuale di Emily Ratajkowski, e la sua foto dà vita ad un vero e proprio affare di stato: “Tesò ora parla Giuseppe Conte in diretta, non ci distrarre”, “Se la sta a fa’ brutta la quarantena l’uomo tuo…”, “in queste giornate tu sei l’unica fonte di felicità”, “Sei un sogno”, “Poi c’è lei… E tutte le altre muteee!”, “Vabbè però sei proprio sadica”, “ma tu sei pazzaaa!”, “ma da dove vieni”.

Via il pezzo sopra: Emily Ratajkowski ne fa un’altra delle sue

Senza niente sopra. Ma Belen Rodriguez fa vedere anche l’altro lato. “Statua”

“Assurda”. Sara Croce, la Bonas in versione Bombas. Esplosione negli occhi dei fan