La furia di Flavio Briatore. Non può accettare quello che è successo a Nathan Falco

Flavio Briatore continua la sua lussureggiante vita, tra un paese e l’altro, spesso in compagnia di suo figlio, Falco, avuto con la bella Elisabetta Gregoracci. Quando si conducono certi stili di vita e soprattutto quando si decide di mostrarli pubblicamente, è facile attirare critiche difficili da mandare giù. Finché i giudizi sono rivolti agli adulti è un conto, ma spesso anche i bambini finiscono per essere vittime degli hater.

flavio briatore figlio nathan falco attacchi hater

Il noto e criticato imprenditore che è stato team manager della Formula 1, oggi ha sessantanove anni ma non si arrende all’età è continua a far strage di giovanissimi cuori, tra jet privati e vacanze da sogno. Ora, però, è stato distratto da alcune critiche mosse contro suo figlio Falco, nato nel 2010 dopo la sua storia con la showgirl calabrese. Il bambino è stato già vittima di insulti e male lingue riguardo il modo in cui si veste, forse troppo vistoso per un bambino, e soprattutto per via della sua forma fisica.

flavio briatore figlio nathan falco attacchi hater

flavio briatore figlio nathan falco attacchi hater

Il famoso manager è andato, comprensibilmente, su tutte le furie cercando di difendere Falco sotto i crudeli commenti. Ad esempio un hater scrive: “Come lo conciate questo bambino? Non lo prendono per il c..o solo perché è ricco. Che tristezza!” e il papà, ferito, risponde molto diretto “L’unica tristezza sei tu, sfigato!”.

Anche Elisabetta, dopo una vacanza con Nathan in America, lesse sotto ai post commenti velenosi come “A Falco un po’ di educazione alimentare e sport male non gli farebbe”, “brutto come il padre”, “dagli da mangiare meno a Falco… sta scoppiando fra poco”. Anche nell’ultimo scatto, padre e figlio, sono stati ripagati con la stessa moneta.

Brutta sofferenza per i genitori in questione, dietro uno schermo è facile insultare gli altri sputando invidia, ma quando si tratta di bambini ci vuole davvero coraggio. Flavio Briatore, inoltre, non si faceva sentire da un po’ sul web, per motivi di salute e giustifica la sua assenza: ”Ho fatto una settimana chiuso in casa, molto giù fisicamente perché questa polmonite ti ammazza. Devo ringraziare il mio dottore, Alberto Zangrillo, un grande, che mi ha trovato subito l’antibiotico esatto. E la mia famiglia, che in questi giorni è stata molto carina e molto vicina a me. Da domani si ricomincia a picchiare”. Dichiarazione che mostra in pieno la tenacia dell’agguerrito imprenditore.

“Fa rabbrividire”. Elisabetta Gregoraci, veleno sulla nuova fidanzata di Briatore