Franco Nero: età, altezza, nome, moglie, figlio regista, l’amante e l’altro figlio

Franco Nero è uno degli attori italiani più conosciuti nel mondo. Con le sue fattezze e le sue movenze misteriose è sempre stato identificato per il suo piglio da attore americano. Paragoni giustificati, specialmente se si considerano gli anni in cui Nero ha conosciuto il periodo di maggiore attività della carriera. All’epoca i western movies dilagavano, e i volti belli ma tenebrosi alla Clint Eastwood fungevano da elementi indispensabili.

Il volto da eroe valoroso d’oltreoceano di Franco Nero ha incontrato il mondo del cinema nel lontano 1964, con La ragazza in prestito, al fianco di Anne Girardot. Quella pellicola ha subito attirato le attenzioni degli addetti ai lavori, che lo hanno identificato come volto estremamente valido. Con portata internazionale.

franco nero età altezza peso nome vero moglie figli vita privata


Franco Nero vita privata: anni, altezza, peso, moglie e figli

Nel 1966 è impegnato a girare il celebre Django, di Sergio Corbucci. Titolo noto alle nuove generazioni grazie al remake d’autore firmato Quentin Tarantino, e nel quale Franco ha anche recitato un piccolo cameo. Mentre è impegnato nelle riprese, Franco Nero viene notato da John Huston per interpretare Abele, ne La Bibbia. Con questi due colpi messi a segno, Nero riesce finalmente a dar prova delle proprie doti attoriali, conquistando la fiducia dei vari produttori e registi dell’epoca.

Con il fisico prestante e gli occhi azzurri, Franco Nero ha rischiato di far prevalere il fattore bellezza su quello del suo immenso talento. Per tutta la decade degli anni 60 il tenebroso attore è colui che ha vestito i panni del cowboy o del cavaliere. Colui che ha rappresentato, quindi, l’eroe primario. Quel periodo di possibilità, tuttavia, specialmente internazionalizzando la totalità dei talenti, fu completamente eclissato dai brillanti picchi di carriera di personalità divine, leggendarie, quali Marlon Brando o Paul Newman. Ma Franco Nero, che aveva la metà dei loro anni, poteva già allora vantarsi di una rilevanza oltre i confini nazionali.

Successivamente arrivano i primi riconoscimenti, nazionali e internazionali. Nel 1967 ha recitato in Camelot, film che gli è valso una candidatura ai Golden Globes. Ha poi ottenuto il David di Donatello per il celebre Il giorno della civetta, di Damiano Damiani, tratto dal grande romanzo di Leonardo Sciascia. A seguito delle interpretazioni negli adattamenti dei romanzi di Jack London (Zanna Bianca, Il ritorno di Zanna Bianca, 1973-74), ha ottenuto il ruolo di Giacomo Matteotti, che lo ha introdotto a un periodo di prove attoriali piuttosto inquietanti, tra cui Querelle de Brest. Poco tempo prima era arrivato a farsi dirigere dal grande Luis Buñuel in Tristana.

Franco Nero è nato a Parma, il 23 novembre del 1941, sotto il segno dello Scorpione. All’anagrafe è precisamente Francesco Clemente Giuseppe Sparanero. È alto 180 centimetri, per un peso di circa 80 chilogrammi. Fresco di diploma di maturità, il giovane Francesco Clemente ha tentato una carriera nell’ambito (ipotetico) della finanza, intraprendendo un percorso universitario in Economia e Commercio. Tuttavia, poco dopo ha preferito dedicarsi interamente agli studi di recitazione, seguendo i corsi del Piccolo Teatro di Milano.

franco nero età altezza peso nome vero moglie figli vita privata

La vita sentimentale di Franco Nero potremmo definirla matura quanto tutto l’arco della sua vita. È noto come infatti il fascino oscuro dell’attore si sia incrociato, per poi perdersi e poi rincrociarsi di nuovo, con quello di un’altra enorme celebrità cinematografica, la britannica Vanessa Redgrave. La loro storia è iniziata sul set del celebre e già citato Camelot. I due si sono incontrati, si sono intrigati vicendevolmente, e hanno addirittura concepito un figlio, Carlo Gabriel, nato nel 1969, oggi regista. Dopodiché, con la stessa intensità, si sono lasciati andare.

franco nero età altezza peso nome vero moglie figli vita privata

franco nero età altezza peso nome vero moglie figli vita privata

Le loro vite sono proseguite nel migliore dei modi, tra un successo e una relazione. Il Golden Globe per Franco Nero, il premio Oscar per Vanessa Redgrave. Franquito, il figlio di Franco Nero avuto da una relazione con l’attrice Mauricia Mena. Natasha (recentemente scomparsa) e Joey, le due figlie avute dalla Redgrave (prima della relazione con Franco).

Insomma, a distanza di quasi mezzo secolo, sembrava che i due attori non fossero destinati a riunirsi. Eppure nel 2000, con il nuovo millennio, le loro strade sono tornate ad incrociarsi, con un impatto più forte del precedente. Nel 2006 si sono uniti in matrimonio, tenendo la loro unione segreta per 3 anni. Vanessa Redgrave, nel 2009, ha poi rivelato tutto.

Claudia Cardinale oggi: nome vero, età, altezza, peso, ex marito, l’amore grande, figli

Giancarlo Giannini: età, altezza, peso, prima e seconda moglie attrici, figlio morto, gli altri 3 figli

Alessandro Borghi: età, altezza, la fidanzata Roberta. Chi è Aureliano Adami di Suburra

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: