Monica Vitti malata, il marito svela cosa ha: “Una malattia che s’infiltra e sbriciola. Parliamo con gli occhi”

Tutto ha avuto inizio come fotografo di scena, dopo Roberto Russo è diventato un famoso direttore di regia e ha persino vinto un David di Donatello come miglior regista emergente con il film Flirt (1983). Ovviamente è in ambiente cinematografico che ha incontrato la meravigliosa Monica Vitti, diventata sua moglie in Campidoglio il 28 settembre del 2000, dopo anni di fidanzamento.

Roberto Russo ha diretto la celeberrima moglie in più di un lungometraggio, nel sopracitato Flirt la mitica Monica Vitti era la protagonista femminile. Poi c’è stata anche la pellicola Francesca è mia nel 1986, un racconto che parla di un amore ossessivo e pericoloso. Tutt’altra storia per il sentimento vissuto lontano dalla cinepresa: la coppia nella vita non ha mai smesso di amarsi.

monica vitti malattia salute marito come sta cosa ha


La malattia di Monica Vitti: parla il marito Roberto Russo

In salute e malattia, l’amore tra Roberto Russo e Monica Vitti ha sempre trasudato sintonia e complicità. Sono tanti gli scatti che ritraggono moglie e marito mentre si scambiano scambi fugaci ma profondi. Gli stessi che continuano rivolgere l’uno verso l’altra e che sono diventati il loro unico tipo di linguaggio. Nel 2018 il regista capitolino (nato a Roma il 28 novembre 1947) aveva già smentito che la coniuge risiedesse in una clinica in svizzera. Oggi ha voluto definitivamente porre fine a quella falsa notizia.

monica vitti malattia salute marito come sta cosa ha

“Ora da quasi vent’anni le sto accanto e voglio smentire che Monica si trovi in una clinica svizzera, come si diceva: lei è sempre stata qui a casa a Roma con una badante e con me ed è la mia presenza che fa la differenza per il dialogo che riesco a stabilire con i suoi occhi, non è vero che Monica viva isolata, fuori dalla realtà. È vero che ha una malattia tipo Alzheimer che si infiltra e sbriciola la memoria”, ha spiegato una volta per tutte Roberto Russo al Corriere. Una storia commovente, che dimostra ancora il loro amore.

monica vitti malattia salute marito come sta cosa ha

Visualizza questo post su Instagram

Un altro omaggio per Monica Vitti in questa pagina originalissima chiamata: @cinema_roma 🙏🏻♥️ . . #repost @cinema_roma ・・・ L’eclisse (1962) diretto da Michelangelo Antonioni 🎥🎬❤️ 📍Ci troviamo a Roma e precisamente in Via Tupini, a pochi passi dalla “Passeggiata del Giappone” al Laghetto dell’EUR. 🔎È il capitolo conclusivo della cosiddetta “trilogia esistenziale” o “dell’incomunicabilità”, segue L’avventura e La notte. 🎼 Eclisse twist che fa da sottofondo ai titoli di testa è cantato da Mina, su musica di Giovanni Fusco e testo di “Ammonio”, pesudonimo dietro il quale si cela Michelangelo Antonioni . . #cinemaitaliano #monicavitti #alaindelon #monicavitti #leclisse #michelangeloantonioni

Un post condiviso da Monica Vitti (@___monica.vitti___) in data:

La dolce metà dell’indimenticabile star cinematografica è di novembre come lei. Sono solamente venticinque i giorni che separano i loro compleanni, ma ben sedici gli anni che li allontanano anagraficamente. Monica Vitti è nata a Roma il 3 novembre 1931 e, nonostante abbia dovuto abbandonare le scene da oltre vent’anni, il pubblico internazionale non ha mai smesso di ricordarla con estrema ammirazione ed infinito affetto. I suoi lavori, impressi nella pellicola, resteranno per sempre un grande patrimonio.

Monica Vitti malata? Ecco che fine ha fatto la storica attrice italiana

Gina Lollobrigida: età, altezza, peso, nome vero, ex marito sloveno, il figlio Andrea, il falso matrimonio con Javier

Claudia Cardinale oggi: nome vero, età, altezza, peso, ex marito, l’amore grande, figli

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: