Nino Manfredi: moglie (anni), i 3 figli, nome vero, com’è morto, quando è morto, età morte

Impossibile non collegare la romanità alla figura, ormai divenuta mitologica, di Nino Manfredi. L’istrione ciociaro che ha fatto innamorare per oltre mezzo secolo generazioni e generazioni di italiani è ad oggi uno degli attori del panorama nazionale più amati e significativi che abbiano mai preso parte a sceneggiati di ogni genere.

La sua vita è stata già raccontata in molti modi, da molte prospettive differenti, spesso autorevoli ed estremamente celebri. Come capita spesso, un’esistenza come la sua viene elevata al significato veicolato dall’aggettivo “romanzesca”, nell’accezione più ampia del termine.


Nino Manfredi: moglie anni, figli, quando è morto, com’è morto, età morte

Con oltre più di cento film per il cinema, oltre una quarantina di collaborazioni televisive, tre prove registiche, dodici sceneggiature e tanto teatro, Nino Manfredi si colloca nell’insieme degli artisti più prolifici della storia dell’arte recitativa italiana. Le sue interpretazioni hanno dato la voce a personaggi storici della cultura popolare, e non solo. Da Geppetto a Girolimoni, fino ad arrivare a Federico García Lorca.

Assieme ad Alberto Sordi, Vittorio Gassman e Ugo Tognazzi, Nino Manfredi ha segnato un’epoca del cinema italiano. Prima degli studi da attore, il talento ciociaro si è laureato in Giurisprudenza solo per compiacere i genitori. Subito dopo ha intrapreso il percorso presso l’Accademia di Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma.

La prima parte di carriera gli ha regalato soddisfazioni soltanto in ambito teatrale. Da lì è poi passato ai primi sceneggiati per la Tv, ma è solo con la partecipazione al capolavoro L’audace colpo dei soliti ignoti, al fianco di Gassman e Claudia Cardinale, che il suo talento è arrivato al grande pubblico.

Nel frattempo ha debuttato dietro la macchina da presa con L’avventura di un soldato, episodio de L’amore difficile (1962), tratto dall’omonima novella di Italo Calvino. A quello seguiranno Per grazia ricevuta” (1971) e Nudo di donna (1981). Una delle interpretazioni migliori dell’attore, però, è quella nella celebre commedia firmata da Ettore Scola, C’eravamo tanto amati.

Come attore avrà ancora modo di distinguersi in Girolimoni del 1972. In televisione poi è stato straordinario ne Le avventure di Pinocchio, nello stesso anno, di Luigi Comencini, tratto dal celeberrimo romanzo di Carlo Collodi. Qui, nel ruolo di Geppetto, ha offerto una prestazione davvero superlativa. Da quel momento in poi, la sua figura inizierà a vivere di cinema in maniera quasi automatica, segnando in modo indelebile delle pagine meravigliose del cinema italiano.

Saturnino Manfredi, conosciuto universalmente come Nino Manfredi, è nato a Castro del Volsci, il 22 marzo del 1921, sotto il segno dell’Ariete. La leggenda del cinema ha lasciato questo mondo, sprofondando l’intera comunità cinematografica e popolare, il 4 giugno del 2004. A strapparlo dal mondo alle persone alle quali aveva regalato tanto, è stato un infausto ictus cerebrale.

Nino Manfredi, nella sua lunga vita, ha avuto la fortuna di vivere un altrettanto lunga storia d’amore. Nel 1955 ha sposato Erminia Ferrari, un’indossatrice. Con lei ha passato tutta l’esistenza, da quel momento fino alla data della sua morte. “Ci sposammo il 14 luglio 1955 nella chiesetta di San Giovanni a Porta Latina. Una cerimonia semplice, ma avevo l’abito appositamente disegnato per me da Capucci, con un sacerdote molto divertente che oltretutto era inglese, quindi storpiava l’italiano, sbagliava tutti i nomi”.

Da quel matrimonio sono nati tre splendidi figli, oggi professionisti affermati. Roberta, nel 1956. Luca, nel 1958. Giovanna, nata nel 1961. Roberta, la primogenita, è ad oggi un’attrice e sceneggiatrice. Luca Manfredi è invece un apprezzato regista e sceneggiatore, ex marito della celebre Nancy Brilli, dalla quale ha avuto un figlio. Nel giorno della morte del padre, i tre figli ed Erminia, la moglie, hanno chiesto a quanti stavano donando dei fiori, di effettuare delle donazioni all’associazione Risveglio, impegnata nell’ospitare pazienti costretti a una lunga degenza.

Nancy Brilli: età, altezza, peso, nome vero, primo e secondo marito attori, ex compagno chirurgo, figlio

Ricky Tognazzi: età, altezza, peso, prima e seconda moglie, la mamma, figlia, i 3 fratelli nel cinema

Alessandro Gassmann: età, altezza, peso, moglie, la madre Juliette, fratellastri, il figlio

Christian De Sica: età, altezza, peso, la mamma spagnola, la moglie Silvia Verdone, fratelli, figli

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: