Anna Falchi, un topless così (a 48 anni) non è per tutte. “Come ai tempi d’oro”

L’ultima foto pubblicata giorni fa da Anna Falchi sul suo profilo Instagram ha fatto sentire tutte meglio. Tuta larga, felpone, capelli scompigliati e mascherina: la bella della televisione italiana per una volta sembrava una comune mortale, mentre si divertiva a passeggiare sulle rive del fiume. Ma adesso tutto è tornato alla normalità, l’icona di bellezza ha deciso di ricoprire nuovamente il ruolo di ammaliatrice nazionale.

Se è riuscita ad ipnotizzare chiunque? Ovviamente. Come tutti già sapranno, la sex symbol è una fan sfegatata della Lazio. Gli scatti che la ritraggono sul suo letto, vestita poco, solo d’indumenti bianco-azzurri, sono ormai un rituale pre-partita per i cosiddetti ‘aquilotti’. Questa volta però la donna di spettacolo ha voluto mandare una frecciatina a chi, in Germania, si era permesso di criticare aspramente un giocatore: tranquillo Ciro Immobile, ci pensa Anna Falchi.

foto anna falchi fisico lato

“Falchi e aquile son tornati! Ricordate il Bild-Zeitung, il tabloid più importante in Germania, che definì il nostro Ciro il peggiore acquisto della storia del Borussia Dortmund? Stasera Immobile ha avuto la sua rivincita. Gol, vittoria e gloria! I nostri ragazzi sono stati grandi e così li vogliamo e li sosteniamo!!! Sempre Forza Lazio. Commentate popolo laziale”, questa la pungente didascalia scritta da Anna Falchi su Instagram, che inoltre ha spronato i laziali a commentare la vicenda.

foto anna falchi fisico lato

Tutto molto bello ma, in realtà, nonostante il grande impegno, l’attenzione delle centinaia di migliaia di follower è volta verso altro. Naturalmente stiamo parlando dell’immagine mozzafiato che la stella televisiva ha sapientemente allegato alla sua riflessione, il ‘format’ è sempre quello ma ogni volta riesce a stupire. Indosso solamente un paio di pantaloncini sportivi, Anna Falchi è di schiena e regala ai suoi fan uno scorcio di paradiso, 48 anni freschezza e sensualità. “E chi dorme stanotte?”, “Anna facci sognare, aspettiamo che ti giri dal 2000”, “Come ai tempi d’oro”, “Sei tu il nostro scudetto!”.

Fiorello e Anna Falchi, perché è finita. Lei vuota il sacco solo ora: “La più grande delusione. Era a letto”

Barbara D’Urso tira giù il vestito e il buongiorno è ‘a tutte bocce’. “A 63 spacchi ancora”

Marica Pellegrinelli, quando toglie la maglia il primo piano è ‘pieno e deciso’

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: