Paola Pitagora: età, altezza, peso, nome vero, compagno storico, figlia attrice, gli amori celebri

Paola Pitagora è un’attrice e cantante italiana. Riconosciuta come una vera e propria primadonna della tv. Con un’esistenza elevata a opera d’arte, così come viene celebrata nel suo libro Fiato d’Artista (Sellerio), la vita e la carriera dell’attrice sono rimaste sempre fedeli all’espressione, in ogni forma. Obiettivo espressivo che è stato ampiamente portato a compimento da Paola. Il suo curriculum cinematografico parla chiaro. Può infatti vantare collaborazioni con i più grandi del grande schermo. Sergio Corbucci, Vittorio Sala. Da Alberto Sordi, poi, a Luigi Comencini, passando per Marcel Carné e Vittorio Cottafavi.

Paola Pitagora ha mosso i primi passi, come tanti, nel Centro Sperimentale di Cinematografia degli anni Sessanta. La sua carriera ha avuto inizio con i primi lavori in qualità di presentatrice televisiva in programmi come Fuori d’orchestra e Cinema d’oggi. In quel periodo la attrice ha mostrato i primi segni del suo eclettismo, cimentandosi anche nella scrittura di canzoni per bambini come La giacca rotta, celebre pezzo vincitore dello Zecchino d’Oro 1962.

paola pitagora età altezza peso nome marito figli vita privata


Paola Pitagora vita privata: anni, altezza, peso, vero nome, marito e figli

In quel periodo Paola Pitagora ha iniziato le prime collaborazioni come attrice in ambito teatrale, prendendo parte a diverse rappresentazioni. Tra queste, Ciao Rudy, messa in scena al Sistina, al fianco del gigante Marcello Mastroianni. L’esordio nel cinema, durante il decennio d’oro degli anni Sessanta, è arrivato con Costa Azzurra, di Vittorio Sala. Successivamente è stata nel cast di Kapò, candidato all’Oscar per miglior film straniero nel 1961, di Gillo Pontecorvo. Per la Pitagora, però, la consacrazione arriva sotto la direzione di Marco Bellocchio, nel 1965, con I pugni in tasca.

paola pitagora età altezza peso nome marito figli vita privata

La trasversalità delle doti di Paola Pitagora, le ha permesso anche l’ingresso nel mondo della televisione del varietà. Al fianco di Johnny Dorelli, nel 1964-65, ha partecipato a due edizioni del noto programma Johnny 7. È stata poi consacrata anche nel piccolo schermo per aver vestito i panni della celebre Lucia Mondella, protagonista dello sceneggiato del 1967 de I promessi sposi. Di nuovo al cinema, sotto la direzione di Luigi Comencini, si è aggiudicata il Nastro d’Oro, nel 1969, per la miglior interpretazione in Senza sapere niente di lei.

Passato quel celebre decennio, Paola Pitagora ha continuato fino alla fine degli anni Settanta a sdoppiarsi con doti camaleontiche, tra cinema e tv. Con l’acquisizione di celebrità, aumenta anche il suo appeal estetico e sessuale. Nel 1982 ha posato per l’edizione italiana di Playboy. Durante gli anni Ottanta e Novanta, non ha mai abbandonato la sua attività attoriale, aggiungendo nel carrello collaborazioni di rilievo con i registi sopra citati.

Paola ha ottenuto poi un ruolo nella celebre fiction, a cavallo tra l’epoca moderna e contemporanea, Incantesimo. È anche nel cast di Le tre rose di Eva, nota produzione Mediaset. Dagli anni 2000 in poi, è rimasta sulle scene, prediligendo il teatro, senza disdegnare, però, valide produzioni televisive, tra cui Luce dei tuoi occhi.

paola pitagora età altezza peso nome marito figli vita privata

Paola Pitagora è nata a Parma, il 24 agosto del 1941, sotto il segno della Vergine, e all’anagrafe si chiama Paola Gargaloni. Non ci sono notizie circa la sua altezza e il suo peso attuali, ma a testimonianza della bellezza che ha posseduto in gioventù, e che porta ancora oggi, con uno charme da diva del passato, si può contare su un ampio archivio fotografico.

La vita sentimentale di Paola Pitagora, nonostante si sia sviluppata in chiave matura con altre personalità, è indissolubilmente legata a quella del pittore Renato Mambor. Fu proprio lui, a detta dell’attrice, a farla riflettere sulla scelta del cognome d’arte per cui è conosciuta. Mambor la definiva piatta come una tavola pitagorica, da lì il lampo di genio.

La relazione tra Paola e Renato fu, come per tante altre relazioni che hanno unito personalità sopra la media, tormentata, estrema ed erotica. “Eravamo giovani e temperamentosi. Siamo stati insieme 12 anni. Ci sono stati tradimenti, liti e fughe, ma anche una grande comprensione”. Queste le parole al riguardo.

paola pitagora età altezza peso nome marito figli vita privata
Evita Ciri, foto dalla sua pagina facebook

Le liti tra Paola Pitagora e Renato Mambor erano solite destare le attenzioni delle cronache scandalistiche dell’epoca. A proposito di questo l’attrice ha raccontato un aneddoto particolare, relativo ai numerosi tradimenti vicendevoli: “Lo colsi in flagrante con un’altra. Presi materasso, lenzuola e cuscini e scaraventai tutto giù dalla tromba delle scale. Ma ero talmente incavolata che avrei potuto buttare l’intero letto”. In seguito alla rottura del loro legame, il filo d’amore di Paola si è intrecciato con altri personaggi noti. Tra questi Gianni Morandi, Tito Schipa Jr. Si è poi legata a Ciro Ciri, con il quale ha avuto una figlia, la bellissima Evita Ciri, anche lei attrice.

Giancarlo Giannini: età, altezza, peso, prima e seconda moglie attrici, figlio morto, gli altri 3 figli

Valeria Fabrizi: età, altezza, peso, origini, marito cantante morto, figlia, malattia

Serena Rossi: età, altezza, peso, il fidanzato attore, il figlio

Seguici anche su Facebook per non perderti nessun aggiornamento: